Domenica 10 Luglio ore 22.30

ARENA GRANDE

Con l’obiettivo di vendicare il suo compagno, ucciso da uno squalo, Steve Zissou, raccoglie una bizzarra compagnia: sua moglie Eleonor, la giornalista Jane Winslett-Richardson e Ned Plimpton, un uomo che potrebbe essere, ma anche non essere, suo figlio.

Titolo Le avventure acquatiche di Steve Zissou
Genere commedia, drammatico,avventura
Regia Wes Anderson
Soggetto Wes Anderson, Noah Baumbach
Sceneggiatura Wes Anderson, Noah Baumbach
Casa di produzione Touchstone Pictures, American Empirical Pictures
Distribuzione(Italia) Buena Vista International
Fotografia Robert Yeoman
Montaggio David Moritz, Daniel Padgett
Effetti speciali Renato Agostini
Musiche Mark Mothersbaugh, Sigur Rós, David Bowie
Scenografia Mark Friedberg

Le avventure acquatiche di Steve Zissou ha una trama tanto semplice da risultare quasi banale: lo Steve Zissou del titolo è un celebre oceanografo e documentarista ormai in declino, che dopo la morte del suo amico Esteban – divorato da uno squalo enorme e di razza sconosciuta – decide di giocare il tutto per tutto partendo alla ricerca del pesce, battezzato “squalo giaguaro”. Con lui, a bordo della sua nave, la “Belafonte”, tutto il Team Zissou, formato da personaggi eccentrici ed eterogenei, e poi la moglie e un ragazzo di trent’anni del Kentucky, appena conosciuto, che potrebbe essere suo figlio.
Tante e particolari sono le avventure che Steve e il suo team si troveranno a vivere nel corso di questo viaggio, un viaggio di ricerca e di scoperta (dello squalo giaguaro ma anche e soprattutto di se stessi e degli altri), il cui epilogo non è meno importante di tutto il cammino fatto per giungervi.

Domenica 10 Luglio