Sabato 9 Luglio ore 22.45

ARENA GRANDE

Questa è la storia di Gianenzo, 11 anni appena compiuti, 18 centimetri di altezza. Primo classificato nazionale juniores di scacchi, disegno, canto, solfeggio, aritmetica, pianoforte e chimica. Il tutto, sempre a parimerito con i suoi acerrimi nemici. Lui, che fino al terzo anno di asilo era stato l’indiscusso primo della classe, da ormai cinque anni è costretto a combattere a colpi di medaglie contro altri due secchioni di prima categoria: la magnetica Luigifausta, vera reginetta delle interrogazioni, e l’imperturbabile Pancraziomaria, infallibile divoratore di date. Certo, Gianenzo è il più rapido nel calcolo, ma questo sarà sufficiente ad assicurargli la vittoria finale? Perché ammettiamolo, di primo della classe può essercene soltanto uno. Anche la malvagia maestra Frangese ne pare convinta. Ora che l’esame di quinta elementare è alle porte, nessuno dei tre secchi sembra intenzionato a cedere senza lottare. Per aggiudicarsi l’ambito titolo prepararsi al meglio non potrà bastare. Gianenzo, Luigifausta e Pancraziomaria dovranno studiarle tutte. Ma proprio tutte.

Titolo Secchi
Regia Edo Natoli 
Voce narrante Pierfrancesco Favino 
Sceneggiatura Edo Natoli 
Fotografia  Alessandro Cantarini Edo Natoli 
Montaggio Jordi Morell Costumi Valentina Taliani 
Scenografia Giorgio Natoli Alessandra Traina Edo Natoli 
Post-produzione Fabio Reitano
Musiche Massimo Fava
Suono Gabriele D’Angelo
Decorazioni Marzia Grabau
Creazione pupazzi Edo Natoli
Animazione pupazzi Edo Natoli
Attrezzature Glen Blackhall Alessandro Cantarini Umberto Mantineo
Aiuto regia Umberto Mantineo
Grafica corto Nicola Alicata Cecilia Bandiera
Mix e mastering Aurelio Rizzuti Igor Pardini
Illustrazione e grafica Manifesto Andrea Farina
Copywriting e comunicazione Mauro Feliziani
Sottotitoli Massimo Cannavacciuolo

Sabato 9 Luglio